Container e loro invio

Il costo dei container è salito alle stelle e i problemi legati a elefantiasi burocratica, corruzione e logistica non sono venuti meno. Con il risultato di un crollo degli invii di containers dall’Italia.
Stiamo provando a organizzare una collaborazione trasversale con alcune associazioni, che possano raccogliere materiale inviato anche da altre associazioni e città (con normali spedizionieri) e alle quali dare la massima collaborazione per il disbrigo rapido, in esenzione doganale (se prevista) e senza sorprese. Serve sapere chi sta facendo containers, quando è la partenza, se c'è posto per altri, che costo, dove vanno. Segnalateci se potete collaborare (condividendo i costi) e dare ospitalità! Condivideremo le opportunità migliori.