“APERIMADA” - INCONTRI APERITIVO ONLINE SUL MADAGASCAR.

E’ iniziata una serie di incontri, informali e aperti a tutti, di sabato pomeriggio on-line su piattaforma MEET, su "attività economiche in Madagascar".

Con la facilitazione di alcuni imprenditori e residenti, ci siamo confrontati in modo molto semplice e accessibile, sul clima imprenditoriale e le possibilità di aprire attività economiche in Madagascar; condividendo informazioni utili per lavorare, espatriare, investire, commerciare, “annusare” meglio opportunità in Madagascar. In modo etico.
Sono incontri-aperitivo, all'insegna del disinteresse e della condivisione, dove al centro sono le domande dei partecipanti, possibili su ogni cosa di interesse generale, dai visti alle opportunità, dalla disponibilità di terreni ai servizi bancari, dai vantaggi competitivi alle prospettive dei prossimi anni, alle criticità a cui fare molta attenzione.
Sono incontri informali e senza pretese, in cui sono condivise le informazioni basiche, mentre per gli approfondimenti e gli accompagnamenti successivi si è indirizzati verso le istituzioni deputate.

Il primo incontro di Aperimada ha riguardato proprio le "ATTIVITÀ ECONOMICHE IN MADAGASCAR" ed è stato condotto insieme a Carole Ramelintsoa, Hery Rakotondratsima e Luigi Del Fedele.
Carole Ramelintsoa, "valovotaka" in Italia, vive da 26 anni a Padova, dove è sposata e fa la digital marketer. Ha vissuto fino alla maturità in Madagascar, in Italia è autrice di una tesi di laurea magistrale su "webmarketing, comunicazione digitale e la cooperazione italo-malagasy: un modello di sviluppo" sull’implementazione di una piattaforma digitale che sia da trait d'union tra il Madagascar e l'Italia per sviluppare la cooperazione i due paesi. Carole ci ha introdotto brevemente il lato antropologico-culturale del lavorare, investire o vivere in Madagascar, poichè è essenziale conoscere il clima e l'ambiente imprenditoriale in cui si vorranno fare affari, prima ancora delle leggi e delle normative burocratiche.
Hery Rakotondratsima 60enne ingegnere civile, attivo nell'import-export da più di 30 anni, vive e lavora a Reggio Emilia dal 1993, con una società specializzata per il Madagascar, che si occupa di attrezzature industriali, forniture commerciali, spedizioni marittime. E’ fondatore e animatore del PMI - Partenariato Madagascar Italia una struttura informale creata a Reggio Emilia nel 1996, che funge da supporto e riferimento in iniziative private per promuovere e contribuire a migliorare le relazioni tra Madagascar e l'Italia in diversi campi: economico, imprenditoriale, culturale, sociale, beneficienza, diaspora.
Con lui abbiamo parlato di logistica, dogane, materiali per aprire le attività ecc.
Luigi Del Fedele, ingegnere valtellinese, vive il 50% in Italia e il 50 % in Madagascar dove è amministratore di due società nel campo delle energie rinnovabili e produzioni agro-industriali.
Con lui abbiamo parlato dei piccoli investimenti per ditte individuali, per persone che in Italia hanno una competenza e lavorano già in qualche settore, per persone che si vogliono "reinventare" e che possiedono il "savoir faire italiano"; di chi vorrebbe lavorare in società e per società.

Stiamo preparando il prossimo incontro per uno dei prossimi sabati, ne daremo informazione sulla pagina facebook di VIM… stay tuned!