Manzer Partazer: c'è spazio per qualche nostra associazione per entrare nel giro del recupero food dai supermercati (solo Antananarivo)

Come ricorderete stiamo collaborando da tempo con una bellissima iniziativa Malgascio -Tedesca-Mauriziana, Manzer Partazer, anche sostenendola con i nostri click online fino alla vittoria del premio panafricano Orange Social Venture Prize 2017 . Manzer Partazer porta avanti un progetto di recupero del surplus di cibo, non consumato o in prossimità di scadenza, da ristoranti e grandi distributori a Antananarivo, per il successivo trasporto e consumo in mense sociali e associazioni, tra le quali potremmo rientrare anche noi della rete VIM.
Chiediamo a tutte le associazioni ubicate ad Antananarivo (o con basi d’appoggio nella capitale ove portare il cibo), che si occupano di infanzia e di indigenti e sono interessate a beneficiare della raccolta e del recupero di food, di forniture raccolte presso supermercati e distributori, che verranno gratuitamente recapitati direttamente alle associazioni attraverso la rete di trasporto di DHL, a segnalare il proprio interesse; invieremo loro da sottoscrivere la “RENONCIATION ET DÉGAGEMENT DE RESPONSABILITÉ POUR TOUTE LA NOURRITURE DONNÉE A TRAVERS LE PROJET DE PARTAGE DES ALIMENTS « MANZER PARTAZER » , e un foglio excel ove descrivere l’ubicazione, il numero di bambini ospitati, la presenza della cucina, di frigoriferi ecc. . I moduli sono da compilare e sottoscrivere anche da parte delle associazioni che già hanno beneficiato nella fase iniziale.
Per le strategie dell’associazione, sarà data priorità alle organizzazioni che lavorano o ospitano coi minori.