Iniziative per il 5x1000

E’ tempo di campagna di richiesta del 5xmille, è già iniziata quella del 730 e per quest’anno sarà molto probabile una maggior difficoltà nel convincere le persone, come conseguenza di alcuni scivoloni, dai “taxi del mare” agli scandali sessuali di alcune grandi ong inglesi, di cui non siamo corresponsabili, ma di cui forse porteremo anche noi un po’ di conseguenze; dobbiamo pertanto far buona promozione alle attività delle nostre associazioni, sottolineando la nostra peculiarità dell’ integrale impiego del 5 × 1000 direttamente nei progetti.
Il coordinamento VIM farà la sua campagna di raccolta solo presso persone e simpatizzanti che non aderiscono ad alcuna associazione e la priorità rimarrà nel far siglare il codice fiscale delle singole associazioni.
Aiutateci e aiutate le associazioni facendo girare le richieste di 5 x mille! Siamo una rete di 3-4.000 persone e in ballo, considerando una sottoscrizione media di 35 euro, c’è la possibilità di raccogliere complessivamente 100.000 euro per il Madagascar.

RAFFRONTO 5 X MILLE 2016 - 2015 per le associazioni in Madagascar.
Con i dati appena usciti, su un campione statisticamente rappresentativo (15 associazioni del coordinamento VIM) e casuale (col metodo dell'uno ogni 4 in ordine alfabetico) sono stati confrontati gli importi del 5xmille raccolto nel 2016, pubblicato pochi giorni fa (vedi precedenti post), rispetto a quelli dell'anno prima, il 2015.
Per 8 associazioni c'è un arretramento, per 7 un leggero aumento della raccolta. In totale si ha un aumento percentuale del +4,75%, che è un segnale di "tenuta", ma che non consente sviluppo di nuovi grandi progetti.
In leggerissimo aumento anche il numero delle scelte, appena 138 in totale in più, pari al + 4,33% (nemmeno 10 in più per associazione).

Mediamente si hanno 212 scelte per associazione, con un range da 38 a 600 preferenze, corrispondenti a un importo medio per ogni scelta pari a 36,03 euro (erano 35,87 nel 2015), piuttosto in linea con la media italiana, che è di 35 euro per contribuente (2015).

Mediamente ogni associazione ha raccolto 7.660 euro con il 5xmille nel 2016, mentre erano 7.296 nel 2015.

Quindi numeri in leggera crescita, su cui va costruita una trincea difensiva per la stagione in corso, che tutte le fonti danno per molto "critica" e con potenziale e significativo calo, soprattutto per le organizzazioni medio-piccole come le nostre, mentre per le grandi ong le maggiori risorse finanziarie investibili in campagne di promozione e visibilità sui media dovrebbero consentire la tenuta della posizione.

Quindi: bravi e se avete materiale per promuovere la vostra raccolta del 5 x mille in corso postatelo sulla pagina fb oppure inviatelo a coordinamento.vim@gmail.com