Iniziative per il 5x1000

Ricordiamo alle associazioni di iniziare per tempo la campagna di richiesta del 5xmille, è già iniziata quella del 730 e per quest’anno sarà molto probabile una maggior difficoltà nel convincere le persone, come conseguenza di alcuni scivoloni, dai “taxi del mare” agli scandali sessuali di grandi ong inglesi, di cui non siamo corresponsabili, ma di cui forse porteremo anche noi un po’ di conseguenze; dobbiamo pertanto far buona promozione alle attività delle nostre associazioni, sottolineando la nostra peculiarità dell’ integrale impiego del 5 × 1000 direttamente nei progetti.
Il coordinamento VIM farà la sua campagna di raccolta solo presso persone e simpatizzanti che non aderiscono ad alcuna associazione e la priorità rimarrà nel far siglare il codice fiscale delle singole associazioni. Portate pazienza se verremo a chiedervi, anche più di una volta, via mail o nei social, di darci la vostra preferenza, come sapete possiamo contare su ben pochi altri aiuti pubblici!
E aiutateci e aiutate le associazioni facendo girare le richieste di 5 x mille! Siamo una rete di 3-4.000 persone e in ballo, considerando una sottoscrizione media di 30 euro, c’è la possibilità di raccogliere complessivamente 200-300.000 euro per il Madagascar.