AVVIO DEI GRUPPI DI LAVORO

In attuazione di quanto concordato in Assemblea, anche il direttivo ha deliberato di dare avvio ai Gruppi di Lavoro tematici; si partirà con quello che è visto come prioritario, ovvero il gruppo n° 1 - in assemblea col color arancione - del “SOSTEGNO”. Ecco qua i punti salienti del lavoro che ci attende.

1) SOSTEGNO e CONFRONTO CON LA VITA DELLE ASSOCIAZIONI
Promozione delle raccolte fondi delle associazioni .
Aggiornamento Documento sull'autofinanziamento.
Gruppo di lavoro sull'autofinanziamento, il microcredito e fondi rotativi a sostegno di piccole attività, per preparare proposte di auto-imprenditorialità delle associazioni
Sistematizzazione della ricerca di società partner con RSI con richiesta di sostenere nostri progetti
Costruzione dei Poli prioritari di aggregazione: coinvolgimento e concentrazione di piccole e nuove associazioni a sostegno dei progetti
Iscrizione di un maggior numero di organizzazioni all' Albo Art. 26 L. 125
Condivisione di informazioni utili per le associazioni
Nuova legge sul Terzo Settore e relativi adempimenti
Bilancio sociale e certificazione del bilancio
Promozione della adesione alla rete
Condivisione servizi e opportunità:
Sede d’appoggio ad Antananarivo
collaborazione per biglietteria aerea
Convenzione per costruzioni a costi predefiniti
Accord de Siege
Forniture e container da Italia: farmaci, tools sanitari, dismissioni ospedali ecc.
Organizzazione del Forum associazioni italiane luglio 2019 in Madagascar con partecipazione istituzionale.

Lavoreremo online.
CHIEDIAMO a tutti gli interessati di :
manifestare disponibilità a collaborare e fornire propri contatti (mail, whatsapp, skype).
Indicare orari e giorni di disponibilità (anche nei fine settimana) per collegamenti di gruppo.
Coinvolgere anche altre persone.

I gruppi di lavoro servono a condividere il carico dei lavori necessari all’avanzamento della rete; dai gruppi dovrebbero uscire delle proposte e delle azioni operative e di utilità comune. Ad esempio, tra le prime cose, l’aggiornamento del Documento sull'autofinanziamento.

ASPETTIAMO LA VOSTRA PARTECIPAZIONE !